sabato 25 aprile 2009

Giorni difficili

Dureranno ancora per molto? O posso sperare che migliorino?
Nessuno può rispondere e non mi resta che attendere pazientemente (Vabbeh si fa per dire!).
La pazienza e la tolleranza, in questo momento, mi hanno abbandonata, così come la concentrazione.
Un paio di giorni fa ho dovuto leggere mezzo paragrafo di storia una decina di volte, prima di capire cosa ci fosse scritto. Più lo leggevo, più non capivo. Allora ho intimato ai due bambini che avevo intorno di zittirsi e non parlarmi nelle orecchie perchè mi distraevano. Come se quella fosse stata la prima volta in cui ero costretta a leggere, mentre intorno a me continuava un brusìo, a voce nemmeno troppo bassa!
Alla fine, quando stavo per abbandonare e passare ad un altro questo compito, ammettendo candidamente "Non ho capito niente!", qualche cellula ancora in funzione del mio cervello, mi ha permesso di individuare l'oggetto di quel paragrafo di storia: l'impero Mongolo.
Incredibile! Erano due parole sulla grandezza dell'impero costituito da Gengis Khan e la sua disgregazione e conseguente decadenza.
Meno male che non era qualche funzione matematica "impossibile", altrimenti avrei potuto combinare qualche disastro!
Comunque questo è solo un esempio. Ho avuto altri incidenti di questo tipo, come tentare di correggere un esercizio che sembrava sbagliato, ma solo perchè avevo guardato il risultato di un altro!
Sono da ricovero?
Vabbeh potete anche non rispondere! ;-)

5 commenti:

dailygodot ha detto...

Che dire a volte capita! :) A me spesso... ok... a me un po' "Troppo" spesso!

cielolibero ha detto...

Il cervello è uno: se è impegnato altrove... non può svolgere bene certe altre cose.
No?
:-)
Buongiorno!

Fabioletterario ha detto...

Sapessi alcune mie giornatine... Mamma mia... :-)

Cristina ha detto...

Chi non ha giorni difficili,
chi non fa niente, e' ozioso inerme..quindi ben vengano giorni difficili cara Antonella!
Un abbraccio poi ci sentiamo dall'altra parte!

Imperf ha detto...

Non è che il cervello sia affaticato da troppo uso? :-D
Staccalo di tanto in tanto..... fa bene, sai? :-)
Un abbraccio
Imperf