venerdì 8 maggio 2009

Risvegli di buonora


glitter-graphics.com
Sono due mattine che mi sveglio alle 6:30 in punto.
Ok sono mattiniera perchè devo portare fuori il mio cucciolo, ma alle 6:30 è ancora presto.
Va bene che a quell'ora e di questi tempi, la mia stanzetta è già ampiamente illuminata dalla luce del sole, ma dormire un'altra mezz'oretta sarebbe per me cosa molto gradita!
Ieri la "colpa" è stata tutta dei pompieri, che con le loro sirene hanno squarciato il silenzio che ancora persiste il mattino presto.
Oggi la colpa è stata di mio padre e di un gatto.
Si, avete capito bene. Un gatto che ultimamente viene a dormire sul dondolo che c'è in veranda.
Il piccolo delinquentello si mette sul dondolo e dorme profondamente e comodamente senza che nessuno lo disturbi.
Siccome la mia camera ha la finestra che si affaccia sulla veranda, mio padre ha pensato bene di entrare a controllare se ci fosse il gatto e ha voluto rendermi partecipe della sua reale presenza.
Sì, peccato che io fossi ancora nel mondo dei sogni!
Mio padre si dirige quindi in veranda per fare allontanare il gatto, ma nel frattempo il mio cucciolotto corre nella stessa direzione abbaiando a gran voce e l'aspirapolvere decide di scivolare giù facendo un gran fracasso.
Benissimo! A quel punto che mi restava da fare, se non alzarmi? :-(
Antonella

1 commento:

dailygodot ha detto...

Ah nessuno è in grado di rovinarti l'ultima mezz'ora di sonno come un padre che viene a controllare se dormi! Eh sì... a quasi 30 anni mio padre a volte lo fa ancora!!!!!